Page images
PDF
EPUB

0

POESIE

VARIE

DI

LUIGI CLASIO

FIRENZE
DALLA TIPOGRAFÍA DI L. CIARDETTI

A SPESE DI ANGELO GARINRI

MDCCCXX,

I tal 8101.3.32

HARVARD COLLEGE LIBRARY
NASH FUND

Feb. 13,1926

ALL'ILLUSTRISSIMO

SIGNOR CAVALIER PRIORE

PIETRO LEOPOLDO RICASOLI

ZANCHINI MARSUPPINI

CIAMBERLANO DI S. A. I. E R.

IL GRANDUCA DI TOSCANA

Era

per consegnarsi alla stampa la raccolta da me fatta delle varie Poesie di Luigi Clasio, quando la lieta novella si sparse, che VS. Illustrissima dava la sua egregia figlia la Sig. Teresa in consorte al distintissimo Nobil Uomo il Sig. Cav. Francesco Arrighi già Griffoli Ni

pote del Chiarissimo Signor Conte Cav. Gio. Batista Baldelli celebratissimo per le sue Opere pubblicate. Poteva jo sperare miglior ventura? Qual fortuna più bella per congratularmi in sì fausta occasione con Lei, cui molto debbo di obbligazioni, poteva io augurarmi, che dedicarle questa raccolta medesima? Sono poesie di autore già celebre, sono poesie di chi Ella prescelse alla letteraria educazione de' suoi figli, sono poesie di amico a Lei caro; ed una parte di esse Le appartengono. Queste riflessioni mi dettero sicurtà del suo gradimento; e non soprastetti punto a prepararle l'offerta , che or le presento. È peraltro meschino principio a libro cotanto pregevole una lettera

[ocr errors]

amichevolmente scritta da me al Ch. Sig. Can. Domenico Moreni, la quale starà in vece di prefazione.

Iddio datore di ogni bene Le conceda la santa consolazione di vedere per lungo tempo propagarsi ne' futuri nipoti quella Cristiana pietà, quella patria virtù, quella celebrità nelle scienze, per cui si è sempre distinta la Sua nobile Famiglia. Io non ho altra formula più propria per palesarle i sentimenti dell'animo mio;ma questa formula la profferisco con un cuore pieno di riverenza, di stima, e di affetto verso V. S. Illustrissima, alla quale ho l'onore di dichiararmi

Devotiss. Obbl. Servilore
AB. FRANCESCO GRAZZINI.

« PreviousContinue »