Il diritto internazionale privato nei suoi rapporti colle leggi territoriali

Front Cover
N. Zanichelli, 1888 - Aliens - 340 pages
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Common terms and phrases

Popular passages

Page 19 - ... quod vero naturalis ratio inter omnes homines constituit, id apud omnes populos peraeque custoditur vocaturque ius gentium, quasi quo iure omnes gentes utuntur.
Page 223 - Non ostante le disposizioni degli articoli precedenti, in nessun caso le leggi, gli atti e le sentenze di Un paese straniero , e le private disposizioni e convenzioni potranno derogare alle leggi proibitive del regno che concernano le persone, i beni o gli atti, né alle leggi riguardanti in qualsiasi modo l'ordine pubblico ed il buon costume DEL REGNO D'ITALIA LIBRO PRIMO.
Page 295 - Le leggi penali e quelle che restringono il libero esercizio dei diritti o formano eccezione alle regole generali o ad altre leggi , non si estendono oltre i casi e tempi in esse espressi.
Page 246 - ... concorso delle seguenti condizioni: 1. Di godere per nascita o per origine dei diritti civili e politici nei regi Stati. Quelli che né per l'uno né...
Page 223 - ... 11. Le leggi penali e di polizia e sicurezza pubblica obbligano tutti coloro che si trovano nel territorio del regno.
Page 246 - Per essere elettore è richiesto il concorso delle seguenti condizioni : 1. Di godere, per nascita o per origine, dei diritti civili e politici del Regno. Quelli che, nè per l...
Page 37 - L'Assemblée nationale, considérant que le droit d'aubaine est contraire aux principes de fraternité qui doivent lier tous les hommes, quels que soient leur pays et leur gouvernement; que ce droit, établi dans des temps barbares, doit être proscrit chez un peuple qui a fondé sa constitution sur les droits de l'homme et du citoyen, et que la France libre doit ouvrir son sein à tous les peuples de la terre, en les invitant à jouir, sous un gouvernement libre, des droits sacrés et inaliénables...
Page 71 - Hollandia agat adversus tertium, non audietur; quia jus illi tertio in ista re mobili quaesitum per jus alieni territorii non potest auferri. Ampliamus hanc regulam tali extensione ; Si jus loci in alio Imperio pugnet cum jure nostrae civitatis, in qua contractus etiam initus est, confligens cum eo contractu qui alibi celebratus fuit : magis est, ut jus nostrum quam jus alienum servemus. Exemplum: In...
Page 322 - Regno e condotti alla frontiera. 11 ministro dell'interno, per motivi d'ordine pubblico, potrà ordinare che lo straniero di passaggio o residente nel Regno sia espulso e condotto alla frontiera. Questa disposizione non è applicabile agli italiani non regnicoli.
Page 72 - Fundamentum universae hujus doctrinae diximus esse et tenemus subjectionem hominum infra Leges cujusque territorii, quamdiu illic agunt, quae facit, ut actus ab initio validus aut nullus alibi quoque valere aut non valere nequeat.

Bibliographic information